Collare C3 cervicale rigido tipo Schanz o tipo Zimmer Visualizza ingrandito

Collare C3 cervicale rigido tipo Schanz o tipo Zimmer

Nuovo

Collare C3 cervicale rigido tipo Schanz o tipo Zimmer

Maggiori dettagli

Dettagli

Indicazioni

Lievi traumi cervicali
Lesioni cervicali lievi e di media gravità
Nevralgie cervicobrachiali

Controndicazioni

Trauma cervicale grave
Impiego prolungato senza consiglio medico

Caratteristiche

Immobilizzazione relativa del rachide cervicale

Composizione Tessile

Collare: 100% polietilene
Tessuto di protezione: 100% polivinile

Corrispondenza Taglie


 

Posizionamento

Il primo posizionamento dovrà essere effettuato da uno specialista qualificato. Il collare si compone di due parti rigide accoppiabili l’una sull’altra tramite tre chiusure a strappo. Dopo aver scelto la taglia secondo la circonferenza del collo, effettuare la regolazione dell’altezza accoppiando opportunamente le due parti rigide. Posizionare le due parti rigide in modo tale che quella inferiore appoggi sulle clavicole e quella superiore sotto il mento. La posizione è corretta se al capo viene impedita la flessione verso il basso. Arrotolare il prodotto in modo da fargli assumere una forma che agevoli il posizionamento intorno al collo. Chiudere posteriormente il Collare C3 tramite la chiusura a strappo

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti al momento.

Scrivi una recensione

Collare C3 cervicale rigido tipo Schanz o tipo Zimmer

Collare C3 cervicale rigido tipo Schanz o tipo Zimmer

Collare C3 cervicale rigido tipo Schanz o tipo Zimmer

Scrivi una recensione

Blog